Mazara del Vallo

https://www.venicebookinguide.com/wp-content/uploads/2019/09/spiaggia-tonnarella.jpg
Mazara del Vallo, Sicilia
Maioliche
Piazza della Repubblica

Dai primi insediamenti preistorici ad oggi con il passaggio del tempo e delle numerose culture, Mazara del Vallo vi offre una moltitudine di paesaggi e strutture architettoniche che lo testimoniano. Un sito archeologico a cielo aperto. Il suo centro storico sviluppato ed edificato con tonalità di colore dal bianco all’ocra, con pavimentazione chiara e brillante, racchiuso dai resti di mura normanne e percorribile attraverso delle strette stradine (Kasbah), ti fa dimenticare di essere in Italia. Le indicazioni delle varie Vie sono scritte su maioliche. La scalinata all’ingresso della città è tappezzata da maioliche… caratterizzata da colori siciliani: il giallo, il rosso, il blu, l’azzurro, l’arancione, fanno risaltare il bianco di Mazara.

Il mar Mediterraneo in questa zona è di un blu intenso ed ha un’ampiezza a perdita d’occhio. Questo mare è sempre stato fonte di ricchezza per la sicilia, nota è la flotta peschereccia ed il Gambero Rosso di Mazara del Vallo, famoso in tutto il mondo è una grande testimonianza della qualità sublime del pesce. Per gli amanti del cous cous, della frittura di paranza, ogni anno nel mese di agosto, si tiene il Mazara Food Fest lungo l’incantevole Lungomare San Vito. Oltre a questo, ed alle numerose spiagge organizzate e non, caratterizzate da sabbia dorata e fine, i venti che soffiano in questa zona permettono di praticare numerosi sport acquatici. Lasciatevi guidare dal vostro istinto e dalla vostra curiosità e troverete degli scorci e degli angoli di paradiso sorprendenti.

Per soggiornare vi consiglio: Casa Sammartano, Casa Rita, Casa Tenute Aversa.

Lungomare San Vito

Seguici e metti un mi piace: